Regio IX Circus Flaminius Area Sacra di largo Argentina Porticus Minucia Vetus

Al di là del tempio di Giuturna sono i resti con alcune colonne scanalate di un'ala di portico, rifatta in età imperiale, da identificare con il lato settentrionale della Porticus Minucia Vetus (5): un quadriportico che circondava tutta “l'area sacra” costruito dal console Marco Minucio Rufo dopo il suo trionfo del 107 a.C. sugli Scordisci e adibito alle distribuzioni di grano (frumentationes).

area sacra cartina senza testijpg

 Sul lato nord dell'area, al di sotto della strada moderna, sono visibili resti del grande portico detto Hecatostylum, (1) (il «Portico delle cento colonne») il cui nome ufficiale, come sappiamo da un'iscrizione, era probabilmente Porticus Lentulorum.

 

Torna al Menù della  Area Sacra di largo Argentina