Chiese di Roma Rione Campo Marzio Chiesa della Santissima Trinità degli Spagnoli la facciata  




La facciata della chiesa, di struttura concava, è a due ordini di colonne e lesene divisi da un elaborato cornicione; conclude il movimentato prospetto un fastigio con doppio timpano sormontato dalla croce. Le decorazioni della facciata ricordano l'appartenenza della chiesa all'Ordine della SS. Trinità, nato nel 1198 per redimere i cristiani caduti prigionieri dei Turchi: così il bel gruppo scultoreo sul portone, l'Angelo che libera due Schiavi di Pietro Pacilli; le statue dei fondatori dell'Ordine, S. Giovanni de' Matha e S. Felice di Valois, opere di Pascasio La Tour; le teste di cervo con la croce trinitaria blu e rossa tra le corna; su tutto domina lo stemma della Corona di Spagna. che campeggia al centro del cornicione che delimita l'attico.

 

Torna al Menù Santissima Trinità degli Spagnoli     Torna alla Home