Chiese di Roma Rione Ripa San Giorgio in Velabro il vile attentato




Il criminale attentato dinamitardo del 1993 arrecò non pochi danni a questa splendida chiesa, che da allora è stata oggetto di un paziente lavoro di ristrutturazione e restauro. L'interno è a tre navate spartite da colonne di spoglio, in granito e pavonazzetto, prive di basi e con capitelli ionici e corinzi (sec. VII). Nel presbiterio sopraelevato, altare maggiore costituito da lastra cosmatesca, ciborio con quattro colonne e architrave a mosaico, e terminazione a piramide tronca. Nel catino absidale, Cristo, la Vergine e i Ss. Giorgio, Pietro e Sebastiano, affreschi attribuiti a Pietro Cavallini ma con parziali rifacimenti cinquecenteschi.

 

Torna al Menù alla Chiese di S. Giorgio in Velabro          Torna alla Home