Fontane di Roma Giardino del Pincio Fontana della Conca Viale di Villa Medici



Al centro di una vasca circolare in conglomerato di pietre tufacee, nei pressi del viale, una leggiadra figura femminile nuda e inginocchiata, in bronzo, si sporge da uno scoglio nell'atto di attingere acqua con la caratteristica conca ciociara. L'elegante figuretta ha i capelli graziosamente acconciati in una foggia che fu tipica della seconda metà dell'800, le «marrozzelle», cioè le trecce arrotolate sulle orecchie. L'opera venne eseguita nel 1912 da Antonio Cataldi. Modella per la statua sarebbe stata la moglie dello scultore.

 

Torna al Menù Fontane del Pincio     Torna alla Home