Rione Borgo Fontane di Roma Fontane Gemelle Largo Giovanni XXIII



Le fontane gemelle che ornano la cortina basamentale dei due edifici simmetrici che inquadrano la via della Conciliazione, realizzate su disegno dell'architetto L. Scirocchi, sono state attivate nel 1957 anche se il progetto risaliva al 1936, epoca in cui gli architetti Marcello Piacentini e Attilio Spaccarelli progettarono la sistemazione della zona. Sono costituite da un'ampia piscina rettangolare delimitata da uno zoccolo mistilineo a livello del marciapiede, entro cui, sollevata su due sostegni, una vasca di marmo, modanata, con bordi arrotondati, riceve l'acqua da una serie di 15 fistole inserite in una fessura seminascosta da una mensola. Ciascuna fontana è protetta da quattro colonnine collegate con sbarre di ferro. 

Torna al Menù Rione Borgo      Torna alla Home