Rione Campo Marzio Fontane di Roma Piazza del Popolo Fontana della Dea Roma



L’emiciclo laterale destro della piazza, verso il Pincio, è ornato da un monumentale gruppo scultoreo in marmo. Fu disegnato da Giuseppe Valadier nel 1823 e venne eseguito in forme freddamente accademiche da Giovanni Ceccarini. Vi è rappresentata, al centro sollevata su una base, la Dea Roma armata di lancia e con l'elmo in testa; ai lati essa è fiancheggiata dalle statue giacenti del Tevere e dell'Aniene tra le quali figura una macilenta lupa che allatta i gemelli. L'acqua che scaturisce dalla base del monumento si raccoglie entro una piccola tazza dalla quale ricade in un'ampia vasca semicircolare di travertino a forma di conchiglia.

Torna al Menù Rione Campo Marzio         Torna alla Home