Rione Celio Fontane di Roma Villa Celimontana Fontana della Sorgente entrata da via della Navicella

Situata al secondo viale a sinistra rispetto al viale d'accesso principale, è costituita da una vasca di forma ovale, piuttosto bassa, con parapetto a finte rocce. Il bordo più lungo, dalla parte del viale, si innalza addossandosi ad una fontanella in travertino a cippo quadrangolare. I quattro lati del cippo terminano in alto con un arco così che il piano superiore assume un andamento a piccole volte. Il fronte verso il viale è arricchito da una vaschetta semisferica pensile dove convoglia l'acqua proveniente da una bocchetta metallica a forma di testa di lupo che si trova nella parte opposta rispetto al bacino; la rocaille centrale ha un cannello appena emergente, oggi inattivo. Un tempo l'acqua doveva zampillare contemporaneamente dalla fontanella, per consentire di bere con agio, e verso il bacino, quasi fosse una sorgente le cui acque da un lato venivano incanalate per uso umano, dall’altro lasciate libere per alimentare la natura.

Torna al Menù Rione Celio