Rione Parione Fontane di Roma Piazza della Cancelleria



Realizzata in travertino nel 1930 su disegno di Publio Morbiducci la bella fontana a parete è sollevata su un piccolo basamento rispetto alla sede stradale. Fu progettata per essere idealmente in armonia con l'adiacente celebre palazzo rinascimentale della Cancelleria, commissionato al Bramante nel 1483 dal cardinale Scarampi Mezzarota. E proprio al cardinale committente si ispirò il Morbiducci, che ne riprodusse lo stemma nell'ovale al centro della fontana, inscritto in un triangolo con la base poggiante su due cippi marmorei il cui vertice è sovrastato da una sfera cuneata. Un cappello cardinalizio con nappi e cordoni completano la figurazione interna del triangolo che contiene, infine, nella parte inferiore dell'ovale, un piccolo rosone al centro del quale è inserita una cannella da cui esce l'acqua che si raccoglie entro una vasca di forma rettangolare, sollevata su due alti sostegni, che presenta sul fronte la scritta SPQR e ai lati due i pilastrini cilindrici.

Torna al Menù Rione Parione        Torna alla Home

.