Rione Pigna Fontane di Roma Piazza Aracoeli




Fu realizzata nel 1589, durante il pontificato di Sisto V, D'Andrea Brasca, Pietro Bucci e Pace Naldini , progetto di Giacomo Della Porta. Costituita da un bacino circolare di marmo su quale s'innalza un catino, pure circolare, nel cui centro quattro graziosi putti sorridenti sorreggono con le spalle tre monti gentilizi e versano getti d'acqua Felice dalle rispettive anfore che sostengono con le mani. Assai bella nell'insieme e molto accurata nei dettagli, la fontana ebbe a subire nel tempo vai restauri, importanti dei quali furono quelli ordinari nel 1760 D'Alessandro VII Chigi, e quelli eseguiti nell'Ottocento quando venne sostituito l'originale grande bacino orizzonte e furono eliminati i due eleganti gradini con canaletti per la raccolta dell'acqua la cui forma riecheggiava quella della vasca superiore.

 Torna al Menù Rione Pigna     Torna alla Home