Rione Ripa Fontane di Roma Fontana Abbeveratoio Lungotevere Aventino



È l'unico fontanile rimasto al centro di Roma dei numerosi che vi esistevano e che venivano sempre realizzati in prossimità delle fontane più aristocratiche, allo scopo di soddisfare la sete di uomini e animali. È formato da una semplice vasca rettangolare in laterizio, con ampio bordo gli angoli arrotondati che riceve l'acqua da una protome leonina emergente dal piccolo prospetto impostato su uno dei lati minori. Fu costruito nel 1717 da Carlo Bizzaccheri, autore della vicina fontana dei Tritoni di piazza della Bocca della Verità. E presso quella fontana esisteva esso esisteva; ma dopo in 1870, quando nella zona vennero demoliti i molti edifici per la costruzione degli argini del Tevere, fu trasferito nel nuovo luogo dove si trova attualmente.

 Torna al Menù Rione Ripa     Torna alla Home