Villa d'Este Tivoli Fontana del Bicchiere



La Fontana del Bicchierone fu realizzata da Gian Lorenzo Bernini su commissione del cardinale Rinaldo d'Este tra il 1660 e il 1661 per rendere ancora più bello un piccolo angolo dello splendido giardino di Villa d'Este. La fontana, dunque, non appartiene al progetto originario della Villa, ma fu aggiunta circa un secolo più tardi. L'architettura della Fontana è molto particolare: è costituita da una vasca a forma di enorme conchiglia con due calici al centro sovrapposti e dentellati. Dal calice superiore fuoriesce uno zampillo d'acqua in origine molto alto ma poi ridimensionato dallo stesso Bernini in quanto impediva con la sua altezza la visione della Loggia di Pandora.

 

Torna al Menù di Villa d'Este     Torna alla Home