Palazzi e Ville di Roma Palazzo Borghese interno




Le sale (non visitabili in quanto il palazzo è privato) della galleria d'arte, trasferita dal 1891 al casino Borghese, conservano decorazioni affrescate di Giovane Francesco Grimaldi, Ciro Ferri, Domenico Corvi e Paolo Piazza. Il palazzo è in parte sede di alcuni uffici del'Ambasciata di Spagna e del Circolo della Caccia. Il Baglioni nelle Vite narra che «padre Cosmo cappuccino, allievo del Palma, su commissione di Paolo V dipinse diversi fregi di stanze con varie storie e bizzarrie» e affrescò la sala grande con la storia di Marc'Antonio e Cleopatra; ma tutte queste opere si guastarono, perché aveva «dipinto ad olio sopra mura incollate».

 

Torna al Menu del Palazzo Borghese          Torna alla Home