Palazzi di Roma Palazzo Massimo Museo Nazionale Romano Primo Piano Apollo




Il dio, come suggerisce la cinghia della feretra a tracolla, impugna arco e freccia in una posa di assorta meditazione. Avanti al tronco, che funge da puntello, gli attributi della divinità: l’alloro e il serpente. Rielaborazione romana di impronta classicistica, ispirata ad un modello greco del IV sec. a.C. Metà circa del II sec. d.C.

 

Torna al Menu del Palazzo Massimo Primo Piano         Torna alla Home