Palazzi di Roma Palazzo Massimo Museo Nazionale Romano Piano Terra Statua di Minerva




La statua della Minerva è stata eseguita utilizzando marmi colorati diversi, era un metodo molto apprezzato dagli scultori romani per ottenere la policromia. La tecnica usata consisteva nel lavorare separatamente le varie parti del corpo, i vestiti (chitone e mantello) sono in alabastro dorato, le parti nude (si conserva solo il piede destro) in marmo bianco di Luni e i capelli in basalto, il viso è un calco moderno in gesso di una celebre Atena, l'Atena Carpegna.

 

Torna al Menu del Palazzo Massimo Piano Terra              Torna alla Home