Porte di Roma Porta San Paolo o Ostiense Restauro di Onorio



Tra il 401 e il 403, l'imperatore Onorio ristrutturò la porta riducendo i due fornici d'ingresso a uno solo e ricostruendola con una sola arcata, di un metro più alto, al fine di ridurre le difficoltà difensive in caso di pericolo esterno. Inoltre rinforzò le due torri rialzandole e munendole di merli e finestre. Nel VI secolo il generale bizantino Belisario fece alzare di nuovo le torri all'altezza attuale. 

Torna al Menù Porta San Paolo o Ostiense