Regio VIII Forum Romanum Tempio di Castore e Polluce la leggenda



Secondo la leggenda, durante la battaglia del Lago Regillo il console Postumio, comandante delle legioni romane assieme all'altro console Ebuzio, chiese un aiuto divino ai Dioscuri, facendo voto di dedicare loro un tempio in cambio di un significativo aiuto. Si videro allora comparire due giovani guerrieri che nessuno dei Romani conosceva. Montati su cavalli bianchi si gettarono a combattere nelle prime file trascinando i Romani alla vittoria. Al termine della battaglia, però abbandonarono il campo. Subito dopo, gli stessi cavalieri furono visti abbeverare i cavalli alla Fonte di Giuturna e annunciarono in città la vittoria, per scomparire subito dopo. Postumio ed Ebuzio, entrarono a Roma in trionfo; Postumio, devotamente, scioglierà il voto innalzando presso la fonte Giuturna un tempio a Castore e Polluce.

 

Torna al Menù Tempio di Castore e Polluce                            Torna alla Home