Roma Antica Scavi di Villa Adriana Edificio con Tre Esedre


Grande ambiente con ricca decorazione marmorea, forse una sala da pranzo (cenatio) per banchetti ufficiali, utilizzato soprattutto nella stagione estiva e caratterizzato dalla presenza su tre lati di esedre semicircolari, dotate di un portico colonnato, e sul quarto lato, quello adiacente al Pecile, di una grande fontana rettangolare. La fontana è costituita da una struttura trapezoidale con funzione di cisterna di alimentazione, sulla cui sommità sono visibili tre aperture circolari; l'effetto dell'acqua, che zampillava verso l'alto riversandosi nei canali lungo il perimetro di base della cisterna, era completato da una ricca decorazione scultorea, come indicano le dodici basi di statue rinvenute intorno alla vasca.

 

Torna al Menù degli Scavi di Villa Adriana                                  Torna alla Home