Chiese di Roma Rione Sant'Eustachio Chiesa di San Luigi dei Francesi Cappella della S. Vergine




In un primo tempo, Giovanni Baglione che fu allo stesso tempo uno dei peggiori nemici ed il migliore biografo del Caravaggio, realizza l'Adorazione dei Magi sulla parete di sinistra. Successivamente, col pretesto della sua scarsa vista, gli fu revocato l'incarico della realizzazione di quest’opera. Dopo alcune esitazioni, la congregazione incarica Charles Mellin, pittore lorenese, d'eseguire il resto del programma. A destra, l' Annunciazione, e la Visitazione di Maria ad Elisabetta, sulla volta, tre pannelli raffigurano la Presentazione di Gesù al Tempio, l'Incoronazione della Vergine e la Visitazione. Tutti questi affreschi sono stati sfortunatamente restaurati e modificati nel novecento dal Manno che ha trasformato l' Assunzione della Vergine sulla volta in un'incoronazione. Il quadro, al centro, sicuramente più antico degli affreschi, é di autore sconosciuto. Ugualmente pregevoli sono sia gli stucchi dell'arco e dei pilastri, della stessa epoca, sia il decoro della cappella.

 

Torna al Menù della Chiesa di San Luigi dei Francesi     Torna alla Home