Chiese di Roma Rione Campo Marzio Chiesa di Santa Maria del Popolo Cappella del Crocefisso




La cappella, detta del Crocefisso, per la presenza di un crocifisso quattrocentesco sull'altare, venne fatta decorare dalla famiglia Cybo, cui spettava il patronato, nella prima metà del Seicento ad opera del pittore fiammingo Pieter van Lindt. denominato nelle fonti Luigi Gentile da Bruxelles. Nel 1821 venne acquistata da Lorenzo Soderini che provvide ad un generale riattamento dell'ambiente e alla costituzione di una nuova pala lignea che doveva incorniciare l'antico Crocefisso. Dell’originaria cappella quattrocentesca si conserva l'elegante balaustrata.

  • Pareti e volta: Pieter van Lindt, Storie della Vera Croce (1637), affresco (pareti). Pieter van Lindt, Dio Padre in gloria con Angeli con simboli della Passione (1637), affresco ( volta): Pieter van Lindt, Profeti (1637) affresco (lunette )
  • Altare: Artista anonimo del sec. XVI, Crocifisso, legno scolpito. 

Torna al menù di Santa Maria del Popolo     Torna alla Home