Chiese di Roma Rione Sant’Eustachio Basilica di Sant'Andrea Della Valle Cappella S. Sebastiano


Secondo gli Atti degli Apostoli, Sebastiano soldato romano, capitano del Pretorio, assisteva i martiri in prigione, e per questo fu messo a morte da Diocleziano (280). Fu giustiziato da arcieri nell'iconografia cristiana raffigurato trafitto da numerose frecce. La leggenda narra che la matrona romana Lucina abbia trovato il suo corpo in una fogna proprio dove ora sorge la cappella. Su ordine del papa Pio IX nel 1869 la cappella fu restaurata dall’architetto romano Filippo Martinucci. Sull'altare c'è un San Sebastiano eseguito nel 1614 da Giovanni de’ Vecchi (1536-1615), allievo di Raffaellino del Colle. Nelle pareti laterali due affreschi San Rocco e Santa Marta, opera di Guido Guidi(1835-1919) pittore romano.

 

Torna al Menù della Basilica di Sant'Andrea Della Valle        Torna alla Home