Chiese di Roma Rione Sant’Eustachio Basilica di Sant'Andrea Della Valle Cappella Strozzi




l generale dall'Ordine religioso dei Chierici Regolari Leone Strozzi fu il fondatore della cappella eretta verso il 1616 su probabili disegni del Buonarroti, infatti risulta dal Vasari che il padre di Leone Strozzi, Roberto avesse rapporti di amicizia con l’artista. Sull’altare della cappella la copia in bronzo della Pietà di Michelangelo, l’originale si trova nella Basilica di San Pietro in Vaticano. Sono copie di bronzo anche le statue poste ai lati della Pietà che rappresentano Lia e Rachele i cui originali si trovano nel cenotafio di Giulio II a S. Pietro in vincoli , tutte e tre le statue sono state scolpite da Raffaele da Monte Lupo. Le 4 urne in marmo nero con nuvole e vene di giallo, detto Portovenere, contengono le ossa della famiglia Strozzi. All’esterno della cappella nei due lati superiori della navata principale dove corrispondono le porte laterali minori, ci sono due tombe dei Papi Piccolomini, qui trasportate da S. Pietro in Vaticano nel 1614. A sinistra, la tomba di Pio II (Enea Silvio Piccolomini), il grande pontefice umanista. A destra , la tomba di Pio III (Francesco Todeschini Piccolomini), sul modello della precedente. La tomba di Pio II (Enea Silvio Piccolomini), il grande pontefice umanista, è opera, secondo quanto afferma Vasari, di Nicola da Guardiagrele e Pietro Paolo da Todi, ma più probabilmente iniziata da Taccone, Paolo, detto Paolo Romano e continuata da ignoto seguace di Andrea Bregno.

 

Torna al Menù della Basilica di Sant'Andrea Della Valle        Torna alla Home