Chiese di Roma Rione Trevi Chiesa di San Marcello 4ª Cappella sinistra



La cappella, di pertinenza della famiglia Frangipane, venne decorata negli anni 1558-1566 da Taddeo Zuccari e completata dal fratello Federico. Il ciclo pittorico, uno dei più importanti della metà del Cinquecento a Roma, raffigura episodi della vita di San Paolo e culmina nella pala d'altare, dipinta su lavagna, con la Caduta di San Paolo, la cui iconografia si ricollega al famoso dipinto di Michelangelo eseguito nella Cappella Paolina in Vaticano.

Altare: Taddeo Zuccari, Conversione di San Paolo (1564-66)

volta, sottarco, pilastri: Taddeo Zuccari, Storie della Vita di San Paolo (Resurrezione di Eutichio, Martirio del santo, Naufragio a Malta); Dottori della Chiesa, San Pietro, San Paolo, San Giovanni; due profeti e due santi.

parete sinistra: Taddeo e Federico Zuccari, Accecamento di Elymas

Seconda metà sec. XVI, Busti di Antonino, Curzio e Mario Frangipane

parete destra: Taddeo e Federico Zuccari, Guarigione di uno storpio. Alessandro Algardi, Busti di Muzio, Roberto e Lelio Frangipane (1630-38).

 

Torna al Menù di San Marcello     Torna alla Home