Chiese di Roma Rione Monti Basilica di San Clemente Presbiterio  



Ospita il ciborio cosmatesco a quattro colonne di pavonazzetto e tettuccio a colonnine (secolo XII); addossata all'abside è la coeva cattedra episcopale. Il catino è rivestito del pregevolissimo mosaico con il Trionfo della Croce, tra le opere di più alta qualità della scuola romana della prima metà del secolo XII: al centro il Crocifisso con le 12 colombe (gli apostoli) tra la Vergine e S. Giovanni; dalla base della croce, che poggia su un cespo d'acanto, si svolge un motivo a girali che occupano tutto il fondo racchiudendo piccole figure, mentre in basso i cervi si abbeverano ai rivoli che sgorgano dalla croce; sull'arco trionfale, Cristo con i simboli degli evangelisti, i Ss. Pietro e Clemente con Geremia e la città di Gerusalemme (destra ), i Ss. Lorenzo e Paolo con Isaia e la città di Betlemme (sinistra); nella fascia inferiore del mosaico, Agnus Dei con le 12 pecore (gli apostoli). Sotto, il mosaico, Cristo, la Vergine e gli apostoli, affresco ridipinto del secolo XIV; sul piedritto dell'arcone, edicola con rilievo (Il cardinale titolare Giacomo Caetani adorante la Vergine, 1299).

 

Torna al Menù di San Clemente     Torna alla Home