Chiese di Roma Rione Pigna Chiesa di Santa Maria sopra Minerva cerimonia dell'abiura



Claudio Rendina nel libro “Le Chiese di Roma” racconta: “In questa chiesa si svolgeva la solenne cerimonia dell'abiura imposta dal tribunale del Sant'Uffizio a eretici e scismatici condannati. Si montavano dei palchi per il clero e la nobiltà, mentre il popolo assisteva in piedi e la chiesa era così gremita di spettatori che molta gente restava fuori e si contentava di ascoltare; la cerimonia veniva considerata un vero e proprio spettacolo, ma è anche vero che, come ad un'esecuzione di condannati per delitto contro la religione, gli spettatori avevano il vantaggio dell'indulgenza. Nel 1666, per l'abiura di alcuni seguaci dell'alchimista Francesco Borri, fu così forte la ressa che i cardinali corsero il rischio di venir travolti dalla folla, e i più vigorosi dovettero adoperare i pugni contro gli indiscreti, come il cardinale Francesco Barberini contro un gentiluomo di camera del suo collega Borromeo.”

 

Torna al Menù di Santa Maria sopra Minerva             Torna alla Home