Chiese di Roma Rione Pigna Chiesa di Santa Maria sopra Minerva Cappella Lante della Rovere



Eretta dalla Confraternita dell'Annunziata in onore di San Giacomo Maggiore per legato testamentario di Lucrezia Salviati, passò nel sec. XIX sotto il patronato dei Lante della Rovere, che operarono un totale rifacimento. Solo la struttura dell'altare e la pala raffigurante il santo titolare documentano l'antica decorazione della cappella.

  • Altare: olio su lavagna di Marcello Venusti, San Giacomo Maggiore (1570-80).
  • Parete destra: scultura in marmo di Pietro Tenerani, Monumento funebre di Maria Colonna (1840).
  • Parete sinistra: scultura in marmo di Pietro Tenerani, Monumento funebre di Carlotta e Livia Lante della Rovere (1869-71).
  • Quinto pilastro della navata: Gian Lorenzo Bernini, Memoria funebre di Maria Raggi (1647-53), marmi policromi Bernini introduce un'assoluta novità nell'iconografia e nella ricerca espressiva del monumento funebre: il ritratto della beata domenicana suggerisce l'idea di un'apparizione estatica della defunta, ormai partecipe della gioia eterna.

 

Torna al Menù di Santa Maria sopra Minerva             Torna alla Home