Chiese di Roma Rione Trastevere Santa Maria dell'Orto interno e volta




L’interno è a tre navate con altrettante cappelle per lato, la terminazione triabsidata, resto dell'originario impianto centrale, costituisce il transetto e l'abside. Gli interventi decorativi settecenteschi, ideati da Luigi Barattoni e altri (transetto, presbiterio e navate minori) e poi da Gabriele Valvassori (navata centrale e disegno del pavimento), hanno dato alla struttura continuità plastica e cromatica, modificando completamente gli equilibri spaziali cinquecenteschi. Affresco che rappresenta la Morte, Assunzione e Incoronazione di Maria (1598) di Giovanni Baglione affresco di G. e A. Orazi Immacolata Concezione (1703). Pennacchi: G. e A. Orazi Virtù della Vergine (1703). Disegno degli stucchi di Luigi. Barattoni; realizzazione di Simone Giorgini e Leonardo Retti.

 

Torna al Menù della Chiesa di Santa Maria dell'Orto    Torna alla Home