Palazzi e Ville di Roma Palazzo Doria Pamphilj Sala dei Velluti




Nella sala sono esposte 13 opere di vari artisti. E’ ornata alle pareti da parati genovesi forse di fine '700, mentre i quadri vi furono allestiti in questa maniera nella prima metà del secolo successivo; (soffitto di Liborio Marmorelli, 1768). Qui si trovano due importanti busti-ritratto scolpiti da Alessandro Algardi, nonché pregiati mobili, su cui poggiano piani in marmo bianco e nero d’Aquitania. Tali materie lapidee, variamente colorate, erano ottenute spesso riutilizzando frammenti archeologici, come mostrano molti altri pezzi della Galleria e, in generale, della Roma barocca.

 

Torna al Menu del Palazzo Doria Pamphilj         Torna alla Home