Palazzi e Ville di Roma Villa Medici Pannelli dell'Ara Pacis




 

Sulla facciata, incastonati in funzione decorativa, sono da notare una serie di rilievi di epoche diverse provenienti dalla collezione della Valle Capranica. Questo primo gruppo di rilievi (Tempio ottastilo corinzio, identificato con quello di Marte Ultore, rilievo raffigurante il toro condotto al sacrificio, frammento di rilievo raffigurante un gruppo di personaggi togati e Corteo di personaggi togati) appartenevano originariamente allo stesso monumento: l'Ara Pietatis Augustae dedicata nel 43 d.C. dall'imperatore Claudio, monumento affine all'Ara Pacis. La facciata, presenta il corpo centrale considerato come un muro di immagini, con i grandi rilievi provenienti da sarcofagi, e le monumentali ghirlande dell'Ara Pacis.

 

Torna al Menù di Villa Medici            Torna alla Home