Palazzi e Ville di Roma Palazzo dei Penitenzieri Sala dei Semidei




Questa sala é l’ambiente più bello e meglio conservato di tutto il palazzo, con uno straordinario soffitto ligneo a cassettoni a fondo oro, dipinti a finto mosaico, festosa opera del Pinturicchio e dei sui aiuti, compiuta nel 1490. Le sessantatre formelle sono dipinte a tempera su fogli di carta incollati sopra supporti e fissati nei cassettoni, con una tecnica vicina a quella della miniatura. Lo stemma del Card. Domenico, l’albero di rovere, campeggia al centro e agli angoli del soffitto, e sotto di esso i fagiani beccano spighe di grano.

 

Torna al Menu del Palazzo dei Penitenzieri       Torna alla Home