Palazzi di Roma Palazzetto di Sisto V teatrino pensile


 

Nel palazzetto dove visse per breve tempo Flavia Peretti fu costruito un teatrino pensile, forse su disegno di Giacomo Della Porta. Fra le spirali del teatrino risplendono i colorati e fantasiosi paesaggi del pittore e incisore fiammingo Paolo Brill (da Anversa, 1554-1626); in questo luogo la proprietaria si circondava di artisti, animando un cenacolo musicale, appassionata di canto e di musica e danza, amava esibirsi in prima persona. Nel palazzetto Flavia Peretti ospitò il giovane Torquato Tasso, che le dedicò una raccolta di liriche realizzata assieme a diversi altri poeti.

 

Torna al Menù del Palazzetto di Sisto V