Regio VIII Forum Romanum la Casa delle Vestali

Sul lato meridionale della via Sacra, di fronte alla Regia, sorgeva uno dei più antichi e importanti santuari di Roma, il Tempio di Vesta. Esso costituiva, con la Casa delle vestali, un complesso unitario (Atrium Vestae). Il collegio delle sacerdotesse fu fondato secondo la tradizione da Numa Pompilio secondo re di Roma, tradizionale fondatore del culto di Vesta per custodire il fuoco sacro. All'epoca il fuoco si otteneva col primitivo sistema dello sfregamento delle selci ed era un processo molto laborioso e comportava delle notevoli difficoltà. Quindi la conservazione del fuoco era una attività di straordinaria importanza. Da qui la necessità di realizzare una struttura “pubblica” che fosse finalizzata alla conservazione, con personale addetto, di una risorsa sempre disponibile per i bisogni dell'intera comunità.